Programmi di utilità a riga comandi Bluemix e Cloud Foundry

Panoramica

Per gli sviluppatori è spesso utile essere in grado di interagire con un servizio o un'applicazione tramite la riga comandi. Quando si utilizza Bluemix, si dispone in realtà di due programmi di utilità che è possibile utilizzare se si desidera continuare a lavorare dal terminale. 

Cloud Foundry CLI

Cloud Foundry CLI offre un modo per interagire con le applicazioni basate su Cloud Foundry. Può essere utilizzato per interagire con la varie offerte di servizi Bluemix, fornendo anche un modo di gestire organizzazioni, spazi e utenti su un account Bluemix. 
 

Installazione di Cloud Foundry CLI

Visitare la pagina Release di Cloud Foundry e scaricare il programma di installazione appropriato per il proprio sistema operativo. Una volta che la CLI è stata installata, è possibile accedere al proprio account Bluemix, inviando i seguenti comandi: 
    
# Impostare l'endpoint API. In questo caso, l'area Bluemix USA
$ cf api api.ng.bluemix.net
$ cf login
 

Bluemix CLI

Bluemix CLI consente di interagire in modo integrato con le applicazioni, i server virtuali e i contenitori ospitati in Bluemix. Bluemix CLI non duplica i tool a riga comandi sviluppati dalle comunità Cloud Foundry, Docker e Openstack, ma è in grado di utilizzare la funzionalità sottostante durante l'interazione con specifici tipi di elaborazione. 
 

Installazione di Bluemix CLI

Visitare la pagina Bluemix CLI e scaricare il programma di installazione appropriato per il proprio sistema operativo. Una volta che la CLI è stata installata, è possibile accedere al proprio account Bluemix, inviando i seguenti comandi:
 
# Impostare l'endpoint API. In questo caso, l'area Bluemix USA
$ bx api api.ng.bluemix.net
$ bx login
 

Per un'introduzione più approfondita, leggere il post Come iniziare a utilizzare i programmi di utilità a riga comandi Cloud Foundry e Bluemix