Introduzione alla VPN Softlayer

Alcuni servizi richiedono l'accesso alla rete privata. Spesso, ciò implica l'accesso a KVM sul server. La VPN Softlayer è uno dei metodi disponibili per accedere alla rete privata e può essere utilizzata quando è necessario accedere alla rete privata, svolgere il proprio lavoro e disconnettersi. L'accesso VPN può essere fornito a ogni account, e può essere limitato alle specifiche sottoreti per cui è necessario. Tuttavia, per l'utente dovrà essere abilitato l'accesso VPN, e sarà necessario creare una password VPN prima di poter eseguire l'accesso alla VPN.

Abilitare gli utenti per l'accesso VPN

Inizialmente, sarà necessario abilitare l'accesso VPN per ogni account che lo necessita. Ogni account, inizialmente, non dispone dell'accesso VPN, incluso l'account principale. Per abilitare l'accesso VPN passare alla finestra Account > Accesso VPN nel portale di controllo Softlayer. Per ciascun utente, verrà visualizzata la riga in cui sarà possibile abilitare l'accesso VPN e un link nella colonna Accesso VPN. Se per l'utente non è stato ancora abilitato l'accesso VPN, il testo del link sarà nessuno. Se il testo del link dell'accesso VPN dell'utente è SSL, PPTP, o SSL & PPTP, per tale utente l'accesso VPN è già abilitato.

Per abilitare o modificare i tipi di accesso VPN consentiti per l'utente, fare clic sul link nella colonna Accesso VPN. Nella pagina successiva, sarà possibile abilitare il tipo di accesso VPN desiderato per l'utente.

Impostare la password VPN

Successivamente, sarà necessario creare una password VPN. Ogni utente può creare e aggiornare la propria password VPN. La password VPN può essere modificata nel portale di controllo Softlayer facendo clic sul proprio nome nell'angolo in alto a destra per accedere alla pagina di modifica del profilo. È anche possibile fare clic su Account > Utenti e, quindi, fare clic sul proprio nome utente.

Nota: il testo del link sopra riportato è "Utente principale". Il testo di questo link rispecchierà il nome dell'utente che ha eseguito l'accesso.

Nella pagina Modifica profilo utente, scorrere in basso e creare o aggiornare la password VPN.

Accedere alla VPN

Ora che è stato configurato l'accesso VPN, è consigliabile tentare di accedere. Vi sono diversi metodi per ciascun sistema operativo e tipo di accesso VPN. Per il tipo di accesso VPN SSL, è possibile visitare il sito vpn.softlayer.com e utilizzare uno dei punti di accesso. È possibile utilizzare qualsiasi punto di accesso VPN e le medesime autorizzazioni di accesso alla rete privata verranno consentite in tutti i data center. Perciò, se si riscontrano problemi di accesso in una delle ubicazioni, è consigliabile semplicemente tentare l'accesso in una diversa ubicazione. Un altro metodo per accedere alla VPN SSL è l'utilizzo del client autonomo. Sarà possibile i programmi di utilità standard che il sistema operativo utilizza per accedere alla VPN PPTP.

Ulteriori argomenti

Nel knowlegelayer, alla sezione Argomenti VPN, è possibile trovare altri argomenti relativi all'accesso VPN mediante il proprio sistema operativo e tipo di VPN.