Utilizzo di VPN SSL.

1. Fare clic sul link Accesso a VPN SSL nel portale di controllo, selezionando Supporto > Accesso a VPN SSL dal menu di navigazione e immettere le proprie credenziali
2. Il tunnel VPN SSL sarà stabilito quando verrà visualizzata la "A" nella barra delle attività.
3. Congratulazioni - l'accesso alla VLAN privata è stato effettuato correttamente.

Ora...cosa si può fare?

1. Utilizzare SSH o RDC (servizi terminale) per connettersi all'indirizzo IP privato del proprio server 10.x.x.x per la gestione del server
2. Connettersi alla propria scheda IPMI 2.0 tramite il software SuperMicro, per utilizzare la console remota o eseguire il riavvio - consultare le istruzioni per il download sul portale.
3. Connettere un'unità al proprio server (Windows) o montare un'unità nel proprio server (Red Hat).
4. Esaminare l'elenco precedente di "operazioni che si possono fare sulla rete privata"

Suggerimenti e consigli utili

1. L'IP IPMI e l'IP privato si differenziano solo per una cifra - fare attenzione a non confonderli.
2. Non è possibile connettersi alla scheda IPMI mediante SSH o RDC - Si deve utilizzare il software
3. L'IP IPMI e l'IP privato sono reperibili nella sezione hardware di ciascun server
4. La scheda IPMI "è in ascolto" sull'interfaccia IP privata e reindirizza il traffico IPMI alla scheda IPMI.

****Avvertenza****

Se si disabilita eth0 (interfaccia di rete privata), si perderà tutta la funzionalità IPMI inclusi monitoraggio, console remota, riavvio da remoto e non solo. Se si desidera bloccare l'accesso all'interfaccia privata.....consultare il nostro elenco di indirizzi IP consentiti per inserire le proprie tabelle IP o il firewall del server.